SUPSI L'università dell'esperienza

Introduzione

Il primo numero di NF dell’anno nuovo si apre con un articolo di Andrea Puglia, che traccia il percorso evolutivo degli accordi in tema di telelavoro dei frontalieri residenti in Italia e attivi in Svizzera siglati dai due Paesi.

Anna Maestrini presenta una rassegna delle novità legislative più rilevanti a livello cantonale per il 2024. Curzio Toffoli approfondisce l’istituto della prescrizione del diritto di riscossione dell’imposta federale diretta e delle imposte cantonali e comunali ticinesi. Al “mondo cripto” sono dedicati due articoli: nella prospettiva del diritto svizzero, Nicoletta Prandi esamina il trattamento fiscale dei token che un imprenditore può attribuire ai propri azionisti e collaboratori; dal versante italiano, invece, Mauro Manca analizza il regime delle cripto-attività, alla luce di importanti chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate. Francesco Baccaglini presenta un commento sulla compatibilità del regime riservato ai cd. “neoresidenti” con la Convenzione fra Italia e Svizzera, a margine di un atto di prassi inedito dell’Amministrazione finanziaria italiana. L’avanprogetto di Legge federale sulla trasparenza delle persone giuridiche è al centro delle osservazioni critiche di Francesco Naef. Thierry De Mitri, infine, annota una sentenza del Tribunale federale sul trattamento fiscale delle partecipazioni delle società immobiliari francesi ai fini dell’imposta sulla sostanza. NF inaugura, quindi, il 2024 con approfondimenti su tanti temi di attualità, su cui riflettere insieme.

Buon anno e buona lettura!

Paolo Piantavigna


Nº1
gennaio 2024

Abbonamenti

A partire dal 1° gennaio 2024, la rivista Novità fiscali sarà fruibile unicamente a pagamento e sarà proposta anche in modalità cartacea, stampata e rilegata da una società tipografica.

L'ultimo numero gratuito della rivista Novità fiscali sarà disponibile fino al 31 dicembre 2023. Dopo questa data, per continuare a ricevere la rivista (in formato digitale e/o cartaceo) e poter accedere a tutti i contenuti è necessario sottoscrivere un piano di abbonamento.

Per coloro che desiderano accedere liberamente alle passate pubblicazioni e singoli articoli, sussiste la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento sin da subito.



Ultime news

Rassegna di giurisprudenza di diritto tributario svizzero

Diritto tributario svizzero

Gli importi che l’associazione ricorrente riceve rappresentano una remunerazione per le prestazioni da lei fornite all’organizzazione dell’evento sportivo. L’AFC ha quindi giustamente qualificato tali compensi quale remunerazione imponibile ai fini dell’IVA rifiutandosi di applicare l’esclusione dall’imposta prevista dall’art. 21 cpv. 2 n. 15 LIVA.

(sentenza TAF n. A-3395/2023 del 20 dicembre 2023)

Oltre ad alcune censure di natura formale (accertamento manifestamente errato dei fatti; violazione del diritto di essere sentito), la società ricorrente contesta anche il merito della tassazione d’ufficio. Il Tribunale federale giunge alla conclusione che non vi è stata alcuna violazione del diritto di essere sentito o della legge, che la tassazione effettuata per apprezzamento era corretta e che il contribuente non è stato in grado di dimostrare che essa fosse manifestamente errata.

(sentenza TF n. 9C_306/2023 del 19 dicembre 2023)

Nella seduta del 21 febbraio 2024, il Consiglio federale ha adottato il messaggio concernente l’iniziativa popolare “Per un’imposizione individuale a prescindere dallo stato civile (Iniziativa per imposte eque)” e il controprogetto indiretto (Legge federale sull’imposizione individuale). Il passaggio dall’imposizione congiunta dei coniugi all’imposizione individuale permetterebbe di abrogare la cosiddetta penalizzazione del matrimonio e incrementare gli incentivi a esercitare un’attività lucrativa. Il Consiglio federale raccomanda di respingere l’iniziativa popolare e di esprimersi a favore del controprogetto indiretto.

Il Parlamento svizzero intende conferire maggiori competenze alle fondazioni di famiglia in Svizzera. In futuro dovrebbero fungere da strumento per pianificare anche successioni e patrimoni. Con 116 voti a favore, 68 contrari e 3 astensioni, il 27 febbraio 2024 il Consiglio nazionale ha approvato una mozione del Consigliere agli Stati del PLR argoviese Thierry Burkart. La mozione passa ora al Consiglio federale per l'attuazione, visto che il Consiglio degli Stati si era già espresso favorevolmente.

L’AFC ha introdotto nuovi servizi online. Da adesso è possibile trasmettere i moduli 9, 9FL, 21 e 102 e registrarsi in qualità di negoziatore di titoli nell’ePortal del Dipartimento federale delle finanze.

È controverso se le rendite dell’Associazione dei medici bavaresi (BÄV) percepite dai contribuenti debbano essere tassate nella misura del 40% come rendite vitalizie a norma dell’art. 22 cpv. 3 LIFD oppure integralmente ai sensi dell’art. 22 cpv. 1 LIFD quali proventi della previdenza professionale. Dal punto di vista del diritto fiscale svizzero soltanto una piccola parte delle rendite versate dal BÄV può essere paragonata all’AVS, mentre la parte maggiore rappresenta un provento della previdenza professionale. I contribuenti sono stati affiliati obbligatoriamente al BÄV soltanto per un breve periodo. Per la maggior parte della loro attività lucrativa indipendente in Svizzera essi sono stati assicurati a titolo facoltativo. Da questo momento in poi, tale assicurazione ha svolto la funzione di previdenza professionale.

(sentenza TF n. 9C_83/2023 del 19 dicembre 2023)

L’AFC era legittimata ad emettere una tassazione per apprezzamento ai fini dell’IVA dato che la contabilità della ricorrente non era fedefacente a causa di saldi negativi nel conto di cassa, dell’assenza di un libro cassa e di altre incongruenze. Le correzioni effettuate d’ufficio del fatturato, della deduzione dell’imposta precedente e di quella fittizia erano necessarie e doverose. Poiché la ricorrente non è stata in grado di dimostrare che le valutazioni effettuate dall’AFC fossero manifestamente errate, il ricorso è stato respinto.

(sentenza TAF n. A-2922/2022 del 25 gennaio 2024)

Dopo che l’AFC ha giustamente effettuato una tassazione d’ufficio, spettava alla ricorrente dimostrare l’erroneità della valutazione presentando i relativi documenti nella procedura di reclamo, invece di fare semplicemente riferimento ad un eventuale esame degli atti. È evidente che non vi è stata alcuna violazione del principio della parità di trattamento (art. 8 cpv. 1 Cost.), del principio dell’imposizione secondo la capacità economica (art. 127 cpv. 2 Cost.), del diritto ad un ricorso effettivo (art. 13 CEDU) e del divieto di discriminazione (art. 14 CEDU), nella misura in cui tali norme erano interessate.

(sentenza TF n. 9C_308/2023 del 19 dicembre 2023)

Il 20 febbraio 2024, la CET-S è tornata a occuparsi da vicino dell’introduzione dell’imposta sul tonnellaggio applicabile alle navi. Alla luce della situazione instabile in cui versano le finanze della Confederazione e delle questioni ancora irrisolte, propone alla Camera di non entrare in materia.

Prossimi eventi

  • 29 febbraio 2024
    • Webinar organizzato per affrontare diversi aspetti nuovi che sono da tenere in debita considerazione per quanto attiene ai lavoratori frontalieri.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 26 febbraio 2024

      Prospetto del corso

  • 18 marzo 2024
    • Webinar volto a chiarire il trattamento fiscale dei lavoratori frontalieri con rientro settimanale, categoria distinta dai cd. frontalieri fiscali, che invece rientrano giornalmente al proprio domicilio.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi15 marzo 2024.

      Prospetto del corso

  • 18 aprile 2024
    • Workshop organizzato in collaborazione con il Centro Studi Villa Negroni CSVN per approfondire diverse casistiche pratiche in ambito di assoggettamento all’imposta alla fonte e imposta di bollo cantonale.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 15 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 22 aprile 2024
    • Webinar in cui verranno svolte alcune riflessioni sulla recente prassi intrapresa dall’Agenzia delle Entrate italiana nei confronti dei frontalieri titolari/dipendenti di Sagl in Svizzera.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi 19 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 24 aprile 2024
    • Webinar organizzato per discutere degli aspetti più attuali e critici riguardanti l’aliquota minima, che dal 1° gennaio 2024 anche la Svizzera ha deciso di prelevare.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi 19 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 25 aprile 2024
    • Il Centro competenze tributarie, in collaborazione con Alma Impact AG, organizza un workshop in cui i partecipanti apprenderanno come giungere a prendere decisioni di gruppo, tenendo conto della necessità naturale degli individui a condividere le loro differenze e a sentirsi rispettati nelle proprie posizioni.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 22 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 16 maggio 2024
    • Incontro formativo volto ad analizzare i casi in cui singole transazioni possano determinare una riqualifica dell’attività di mero collezionismo in un’attività lucrativa indipendente. A seguire aperitivo e degustazione vini.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 13 maggio 2024.

      Prospetto del corso

  • 29 maggio 2024
    • Webinar in cui verrà svolto un esame di quattro decisioni importanti riguardanti gli apporti di capitale dissimulati, l’esenzione dalla tassa di bollo in caso di risanamento, la deducibilità delle “altre spese professionali” e i ricuperi d’imposta nei rapporti intercantonali

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 27 maggio 2024.

      Prospetto del corso

  • 4 giugno 2024
    • Seminario organizzato in collaborazione con l’Institute for Swiss and International Tax Law (ISIS) di Zurigo, nel quale si approfondiranno dedicato principalmente a tematiche di diritto penale fiscale.

      Iscrizioni all'evento entro venerdì 31 maggio 2024.

      Prospetto del corso

Webinar

  • 29 febbraio 2024
    • Webinar organizzato per affrontare diversi aspetti nuovi che sono da tenere in debita considerazione per quanto attiene ai lavoratori frontalieri.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 26 febbraio 2024

      Prospetto del corso

  • 18 marzo 2024
    • Webinar volto a chiarire il trattamento fiscale dei lavoratori frontalieri con rientro settimanale, categoria distinta dai cd. frontalieri fiscali, che invece rientrano giornalmente al proprio domicilio.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi15 marzo 2024.

      Prospetto del corso

  • 18 aprile 2024
    • Workshop organizzato in collaborazione con il Centro Studi Villa Negroni CSVN per approfondire diverse casistiche pratiche in ambito di assoggettamento all’imposta alla fonte e imposta di bollo cantonale.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 15 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 22 aprile 2024
    • Webinar in cui verranno svolte alcune riflessioni sulla recente prassi intrapresa dall’Agenzia delle Entrate italiana nei confronti dei frontalieri titolari/dipendenti di Sagl in Svizzera.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi 19 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 24 aprile 2024
    • Webinar organizzato per discutere degli aspetti più attuali e critici riguardanti l’aliquota minima, che dal 1° gennaio 2024 anche la Svizzera ha deciso di prelevare.

      Iscrizioni all'evento entro venerdi 19 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 25 aprile 2024
    • Il Centro competenze tributarie, in collaborazione con Alma Impact AG, organizza un workshop in cui i partecipanti apprenderanno come giungere a prendere decisioni di gruppo, tenendo conto della necessità naturale degli individui a condividere le loro differenze e a sentirsi rispettati nelle proprie posizioni.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 22 aprile 2024.

      Prospetto del corso

  • 29 maggio 2024
    • Webinar in cui verrà svolto un esame di quattro decisioni importanti riguardanti gli apporti di capitale dissimulati, l’esenzione dalla tassa di bollo in caso di risanamento, la deducibilità delle “altre spese professionali” e i ricuperi d’imposta nei rapporti intercantonali

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 27 maggio 2024.

      Prospetto del corso

  • 4 giugno 2024
    • Seminario organizzato in collaborazione con l’Institute for Swiss and International Tax Law (ISIS) di Zurigo, nel quale si approfondiranno dedicato principalmente a tematiche di diritto penale fiscale.

      Iscrizioni all'evento entro venerdì 31 maggio 2024.

      Prospetto del corso

Eventi e convegni

  • 16 maggio 2024
    • Incontro formativo volto ad analizzare i casi in cui singole transazioni possano determinare una riqualifica dell’attività di mero collezionismo in un’attività lucrativa indipendente. A seguire aperitivo e degustazione vini.

      Iscrizioni all'evento entro lunedì 13 maggio 2024.

      Prospetto del corso


Partners