2022/N°11/Diritto tributario internazionale e dell'UE/Sostenibilità ambientale: l’evoluzione della tassazione alla luce dei principi unionali
Giorgio Emanuele Degani (2022) Sostenibilità ambientale: l’evoluzione della tassazione alla luce dei principi unionali. Novità fiscali (11) . pp. 557-562 ISSN 2235-4573

Diritto tributario internazionale e dell'UE

11/2022

Sostenibilità ambientale: l’evoluzione della tassazione alla luce dei principi unionali

La tematica della tassazione ambientale assumerà un costante maggiore rilievo nel futuro, anche alla luce del sempre più marcato obiettivo di decarbonizzazione delle fonti energetiche e di transizione verde

Giorgio Emanuele Degani
Giorgio Emanuele Degani

Avvocato in Milano e Lugano – Studio Tributario & Legale DPD Ph.D. in Diritto Tributario (Università degli Studi di Brescia – Bergamo) Master II livello in Diritto Tributario (Università Cattolica di Milano) ,

L’articolo si pone l’obiettivo di analizzare la centralità della tematica della tassazione ambientale nell’evoluzione dei sistemi impositivi, alla luce dei principi unionali in tema di imposte armonizzate e delle recenti proposte legislative euro-unitarie. Ed invero, le Istituzioni europee hanno fissato l’obiettivo di abbandonare la dipendenza dai combustibili fossili, prevedendo, nel lungo periodo, la transizione verso fonti energetiche rinnovabili (cd. Green Deal europeo). Tale scopo potrà essere raggiunto mediante una riforma della tassazione dei prodotti energetici e l’introduzione di un meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere dell’UE.

Questo sito utilizza cookies di terze parti per l’analisi dei dati e per offrire la miglior esperienza di navigazione possibile.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante accetto o scorrendo questa pagina, accetti i termini della nostra privacy policy.

Accetto