2022/N°11/Diritto societario/L’azione di responsabilità nei confronti del Consiglio d'Amministrazione
Alessandro Meyer (2022) L’azione di responsabilità nei confronti del Consiglio d'Amministrazione. Novità fiscali (11) . pp. 572-579 ISSN 2235-4573

Diritto societario

11/2022

L’azione di responsabilità nei confronti del Consiglio d'Amministrazione

Una panoramica su diversi aspetti sviluppati dalla giurisprudenza del Tribunale federale, con particolare enfasi sulla legittimazione attiva di azionisti e creditori

Alessandro Meyer
Alessandro Meyer

Avvocato
VISCHER AG, Zurigo

Una recente sentenza del Tribunale federale offre lo spunto per presentare una panoramica delle peculiarità dell’azione di responsabilità nei confronti dei membri del Consiglio d’Amministrazione (CdA) e delle persone incaricate della gestione societaria. Se, da un lato, infatti, gli sviluppi giurisprudenziali avvenuti nel corso degli anni hanno apportato delle importanti delucidazioni, essi non hanno potuto evitare il parallelo aumento della complessità della tematica. Il presente contributo mira a portare un po’ di chiarezza in merito alle diverse questioni giuridiche che si pongono in relazione all’azione di responsabilità. Tema fondamentale al riguardo è innanzitutto la distinzione tra danno diretto e danno indiretto subiti dagli azionisti o dai creditori in seguito alla violazione dei propri obblighi da parte del CdA. Altrettanto importanti sono le differenze tra l’azione di responsabilità presentata nel contesto di una procedura fallimentare e quella introdotta al di fuori della stessa.

Questo sito utilizza cookies di terze parti per l’analisi dei dati e per offrire la miglior esperienza di navigazione possibile.
Se vuoi saperne di più clicca qui. Cliccando sul pulsante accetto o scorrendo questa pagina, accetti i termini della nostra privacy policy.

Accetto